Anna, che avrà 20 anni nel 2033

15 Apr

Anna

foto

istallazione al fuori salone 2013, Milano

Anna è una bimba nata il 7 aprile che mi è molto cara. Avrà vent’anni nel 2033. È nata a Milano e le sue opportunità sono diverse da chi nasce oggi in Africa o in India. Non necessariamente migliori.
In italia l’Istat ha contato circa 200 mila senza lavoro tra i laureati sotto i 35 anni e la mobilità sociale si è ridotta.
Però non penso che il futuro di Anna sarà per forza peggiore del nostro.
Anna ha una mamma giramondo. Probabilmente farà esperienze di ambienti sociali diversi, imparerà le lingue, imparerà ad adattarsi.

Animazione remote control allo spazio Samsung in via Tortona 27, a Milano @Cristinbianchi

Fra pochi anni consulterà un device sfogliando lo schermo con il gesto di una mano, guidata dai sensori. Chissà che cosa mangerà, come si curerà, che cosa studierà.
Il mondo non si arrende. Le donne non si arrendono. Sapranno costruire un futuro migliore?
E voi, che ne pensate del 2033?

Annunci

2 Risposte to “Anna, che avrà 20 anni nel 2033”

  1. anna maria aprile 28, 2013 a 7:32 am #

    2033: avrò il doppio dei miei anni nel 2000, la mia prima figlia avrà gli anni che avevo io quando ho perso il mio lavoro fisso (10 anni fa o quasi e, sempre nel 2033, saranno oltre 30) e mi sono fatta crollare il mondo addosso, con 2 figli sotto i 10 anni e un marito lavorativamente flessibile anche lui
    eppure ho avuto un’altra figlia, esperienze professionali varie

    ho scoperto in questi gg, casualmente, curiosando x la rete, il nome di una collega fra quelli degli aspiranti prof nel concorsone (è una cinquaqantenne, dice il codice fiscale), importanti parentele acquisite da un’altra.

    penso che la vita di anna sia cominciata bene, per il solo fatto di essere cominciata, non negata come sarebbe potuto avvenire in un paesino indiano o cinese o in un cassonetto della ns italia. non ha ricevuto lesioni in questi suoi primi gg., va incontro alla primavera (sono sempre stata x i nati nei primi mesi dell’anno, sono di parte)

    sarà e, nel suo essere futuro, è la sua forza. capace di trascinare anche noi, parlatori al passato.

    • cristinbianchi aprile 29, 2013 a 6:52 am #

      Grazie anna. È vero io non ho avuto il coraggio di pensare a me nel 2033… :-))

Lascia un Commento (il tuo indirizzo mail resta privato)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: